ACADEMIA HABANOS

Il Mondo dell’habano

Conservazione degli Habanos



Gli Habanos possono essere conservati per circa 15 anni, a volte più a lungo, e – come i vini eccezionali – migliorerà con l’età.

Le condizioni giuste

Gli Habanos devono essere conservati ad una temperatura compresa tra i 16° e i 18°C e una umidità relativa che va dal 65% al 70%. L’umidità è l’aspetto più cruciale. Se un Habano è troppo umido non si potrà fumare (non si accenderà e non potrà tirare). Se troppo secco avrà un sapore piccante.

Siccome l’umidità varia in funzione delle variazioni di temperatura, è per questo che è importante mantenerla costante.

Humidors

L’humidor ideale per conservare gli Habanos è il “Walk-in humidor”, dove temperatura e umidità sono controllati automaticamente. (come quello che può vedere nella Foto 1). Normalmente lo si può trovare nei negozi specializzati come La Casa del Habano, e generalmente offrono dei “Lockers” (Foto 2) dove poter depositare i propri Habanos.

conservar1

Foto 1. Walk-in Humidor (a cabina)

Tuttavia, se non avete accesso a simili strutture, fortunatamente esiste un intero settore che fabbrica humidors e che vi aiuta a conservare i vostri Habanos.

Un umidificatore può essere una scatola (Foto 3), una armadietto o persino una stanza, disegnata apposta per gli Habanos, in ogni caso ci dovrà essere una fonte che controlli e generi l’umidità.

conservar2

Foto 2. Armadietti presso La Casa del Habano

E’ consigliabile investire nel proprio humidor per mantenere una selezione di Habanos pronti da fumare.

conservar3

Foto 3. Humidors

Ai vostri Habanos saranno necessari alcuni giorni per acclimatarsi alle condizioni all’interno: per questo è consigliabile separare internamente gli ultimi arrivati dagli ospiti già presenti.

conservar4

Foto 3. Humidors

Mettere in frigo gli Habanos non rappresenta un’alternativa. I frigoriferi sono più secchi di quanto si possa pensare e i sigari preziosi assorbono facilmente gli odori.

Risoluzione dei problemi

Possono sorgere un certo numero di problemi quando si conservano i propri Habanos. Per esempio, possono diventare troppo umidi o troppo secchi.

La cosa peggiore che possa succedere è che gli Habanos si secchino, perché dopo 2 o 3 mesi cominceranno a perdere il loro sapore, che mai torneranno a recuperare. L’operazione di inumidire gli Habanos secchi, deve essere fatta dolcemente e a tappe, altrimenti si rischierà che la capa si screpoli quando le foglie assorbono l’umidità.

L’eccessiva umidità prolungata fa marcire il tabacco, ma è molto più probabile che si incontrino delle “efflorescenze”. Si tratta di una muffa bianca che si sviluppa naturalmente in un Habano quando è sottoposto ad un improvviso aumento di umidità. E’ un segno che l’Habano è vivo e sta bene e dovrebbe venire semplicemente rimossa con una spazzola.

Il peggior nemico degli Habanos (ma anche dei sigari in generale) è un insetto chiamato Lasioderma Serricone (il famigerato Bicio). Danneggia l’Habano, perforando la capa, rendendo impossibile la fumata.

Per fortuna le infestazioni sono rare, ma la migliore prevenzione è di non far mai alzare la temperatura del vostro humidor al disopra dei 18 °C.

L’unica soluzione è quella di mettere la scatola infetta in un congelatore per 4 giorni. Ciò non salverà gli Habanos danneggiati, ma ucciderà questi animaletti e salverà quegli Habanos ancora non intaccati dagli insetti.

Stagionatura

Dal momento che un Habano lascia il banco del Torcedor, si stabilisce un’intima relazione tra le differenti foglie utilizzate nella sua fabbricazione.

E’ necessario del tempo affinché la ligada di questo Habano si combini e dia quel sapore che aveva in mente il Maestro Ligador.

Per realizzare il corretto processo di invecchiamento di un Habano, è necessario un grande humidor, dentro al quale l’aria umida possa circolare intorno a ogni scatola e dove le condizioni climatiche si possano costantemente controllare. Queste sono caratteristiche molto delicate, che si devono ritrovare in primis nei negozi specializzati.

Vale la pena attendere il risultato, giacché il nostro Habano avrà completato la piena espressione del proprio sapore ed l’Habano dispenserà la sua essenza con generosità.

Video




Contenuto nelle seguenti lingue: